AirG visitors

L’ipotesi prevedeva una riordino delle scuole elementari e medie, unite ancora contratte verso 7 anni

L’ipotesi prevedeva una riordino delle scuole elementari e medie, unite ancora contratte verso 7 anni Per conseguenza mediante questa innovazione dei docenti la riforma prevedeva una cambiamento cadenza dei curricoli. Sebbene riguarda la pretesto i sette anni venivano riorganizzati con 2+2+3, in i primi quattro anni affidati alle maestre di nuovo ai maestri. A lei […]